Landing page gratis con WordPress

di | 8 Gennaio 2020
Landing page gratis
WordPress landig page

Prima o poi a tutti gli utilizzatori di WordPress è capitato di dire: come faccio a fare una landing page con WordPress?
Anche noi abbiamo raggiunto questo momento ed armati di pazienza ci siamo adoperati per trovare la migliore soluzione. Ma sempre tenendo conto dei criteri principali di: costo, efficienza e semplicità d’uso.

Landing page a pagamento

Ho già investito nell’hosting, in alcuni plugin di cui non potevo fare a meno, o dedicato tanto tempo al mio progetto e adesso per fare una semplice landing page devo pagare?

Questa sembrava inizialmente l’unica alternativa possibile, perché tutti gli strumenti individuati, al fine di un risultato efficace richiedevano, anche se contenuto, un investimento.

La soluzione più avanti …

Perchè è importante una landing page?

Facciamo un passo indietro e cerchiamo di capire cos’è una landing page ed a cosa serve.

Una landing page, o pagina di atterraggio, è la prima pagina di un sito web alla quale accede un utente alla ricerca di un prodotto o un servizio. Capite bene quindi che l’efficacia del messaggio veicolato attraverso questa pagina web sia fondamentale nel catturare l’attenzione del visitatore.

Tipicamente fanno uso di landing page, promosse attraverso varie tecniche di web marketing, siti di ecommerce per evidenziare la disponibilità di un determinato prodotto.

Quali sono le caratteristiche che deve avere una landing page?

A questo fine quindi, cerchiamo anche di indicare quali devono essere le caratteristiche principali di una landing page efficace.

Una grafica di impatto, ma minimale, che evidenzi subito le caratteristiche peculiari del nostro prodotto. Una pagina a tutto schermo quindi, priva di fronzoli, con un solo tasto (o pochi di più) che inviti l’utente a proseguire l’approfondimento.

Questo perché è molto difficile che l’acquisto venga finalizzato d’impulso sulla prima pagina nella quale si arriva. Se sempre almeno un ulteriore approfondimento, magari con una galleria fotografica, una scheda tecnica ed altri dettagli del prodotto che per questioni comunicative abbiamo trascurato nella landing.

E’ sempre quindi sconsigliato mettere il bottone acquista, aggiungi al carrello o altro di simile nella landing page. Meglio rimandare questi inviti o call to action ad un livello successivo.

Fare una landing page gratis

Fatta quindi una approfondita analisi di decine di siti web e blog, testati alcuni plugin tra i più consigliati, l’amara verità. Sembravamo quindi destinati a dover investire del denaro per acquistare un plugin od un servizio online dedicato alla creazione di landing pages.

Poi l’illuminazione; e se provassimo un editor alternativo a Gutenberg che ci consenta di creare pagine, articoli o pagine prodotto in formato landing page ed indipendenti dal tema utilizzato?

Fare landing page con Elementor

Elementor è un plugin gratis è l’editor alternativo sul quale è caduta la nostra attenzione. Guarda caso Elementor è progettato per, tra le altre cose, realizzare landing pages d’effetto a tutto schermo indipendentemente dal tema utilizzato, Storefront di Woocommerce nel nostro caso.

Elementor fornisce anche alcuni template gratuiti da personalizzare, molti di più nella versione a pagamento, ma anche la possibilità di progettare una landing page da zero e farne addirittura un proprio template.

Imparare ad usare Elementor

Per imparare rapidamente tutti i trucchi per utilizzare al meglio Elementor, abbiamo individuato una splendida video guida:

Il primo video corso in italiano di Elementor.
40 video lezioni divise in 4 moduli ognuno dedicato ad uno specifico argomento.

L’unico limite a Elementor è la tua fantasia! Elementor l’editor evoluto per WordPress per creare pagine e landing page con una grafica mozzafiato in pochi minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *