Come scaricare Animal Crossing e trucchi

di | 16 Gennaio 2020
Animal crossing nintendo
New horizons

Nintendo Switch e Animal Crossing una accoppiata vincente per Nintendo che continua a crescere con numeri da capogiro.

Al successo della console portatile della casa Nipponica hanno contribuito altri giochi di portata mondiale come Pokemon Spada, Pokemon Scudo, Super Mario Odyssey, Luigi’s Mansion. Ma Animal Crossing con la sua nuova versione, la quinta, New Horizons in uscita il prossimo marzo si appresta a scalare di nuovo le classifiche di tutto il mondo.

Cos’è Nintendo Switch?

Uscita nel 2017 la nuova console per giochi di Nintendo, per la sua natura ibrida in quando portatile ma utilizzabile anche in casa da postazione fissa, ha riscontrato subito il consenso di vaste fasce di consumatori.

Lo schermo di grandi dimensioni, la grafica mozzafiato, il sonoro di tutto rispetto e il controller integrato e sdoppiabile per 2 giocatori hanno fatto il resto.

Ma è il software che fa la differenza tra una console di successo ed un fallimento.

Animal Crossing New Horizons

Il gioco di simulazione Animal Crossing sviluppato per la console Nintendo Switch, nella sua ultima e quinta versione che uscirà nelle prossime settimane continua nelle avventure dei vari personaggi che abbiamo già conosciuto nelle versioni precedenti.

Ancora molti aspetti della nuova versione del gioco rimangono segreti, ma dalle immagini comparse in rete, si intuisce già qualcosa.

I protagonisti del gioco di Nintendo si vedono sia in ambienti esterni che interni, intenti a manipolare oggetti che possono utilizzare nei più svariati modi.

Essi appaiono infatti intenti a raccogliere risorse dall’ambiente circostante, pescando e tagliando alberi. Risorse preziose nel proseguio del gioco di simulazione per Nintendo Switch.

Animal Crossing prossima uscita

Non ci rimane quindi che aspettare ancora qualche settimana per avere tra le mani questa nuova versione dal nome New Horizons per scoprire queste e tante altre novità che ci riserva il gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *