XBox e Microsoft XCloud Project

di | 7 Maggio 2020
Microsoft XCloud per XBox
Presentato XCloud

Lo streaming è senza dubbio il futuro del gioco. con Google Stadia e GeForce Ora essendo alcuni dei primi giocatori nel campo di battaglia, essendo stato recentemente affiancato da Project xCloud di Microsoft, un nuovo servizio impostato per accompagnare la sua macchina di nuova generazione – Xbox Series X.

Project xCloud è ora accessibile su una varietà di dispositivi con diversi giochi disponibili come parte della prova in corso. Se sei ansioso di provare la tecnologia o sei stanco di Google Stadia, puoi iscriverti subito e rimanere bloccato.

Le cose stanno cambiando continuamente, ma abbiamo compilato tutto quello che c’è da sapere su Project xCloud, incluse tutte le ultime notizie, la data di uscita, i giochi, le specifiche e altro ancora.

Piano di rilascio

A causa dell’enorme sforzo che il blocco coronavirus sta mettendo su alcune reti, Microsoft non sarà rotolare fuori lo studio xCloud su larga scala che avevamo sperato ancora. Oggi, le iscrizioni sono aperte per gli utenti Android, ma non c’è una data precisa in cui inizierà una prova e solo un numero limitato di giocatori sarà in grado di connettersi.

Microsoft ha offerto ai giocatori una spiegazione e alcuni dettagli in un nuovo post su Xbox Wire. Ecco cosa avevano da dire:

“Portare l’anteprima di Project xCloud ai giocatori di tutta l’Europa occidentale è una priorità assoluta per noi. Sappiamo che il gioco è un modo importante per le persone di rimanere connessi, in particolare durante questi tempi di distacciamento sociale, ma riconosciamo anche come la larghezza di banda di Internet è stata influenzata dalla pressione sulle reti regionali… Qui su Xbox, guardiamo ai nostri prodotti per portare gioia e connessione in ogni momento e in particolare durante queste settimane e mesi in cui ci viene chiesto di rimanere a casa.

“Phil Spencer ha parlato spesso di ciò che vede come il potere unico dei giochi di riunire le persone, di intrattenere, ispirare e connettersi. Crediamo tutti che nelle nostre attuali circostanze questo sia ancora più vero, e speriamo che la libertà di scoprire e giocare con Project xCloud porti ancora più gioia e connessione.

“Con questo in mente, continuiamo a valutare la situazione COVID-19 e inizieremo a lanciare l’anteprima del progetto xCloud in 11 paesi dell’Europa occidentale quando siamo fiduciosi che sia ragionevole farlo. Adotteremo un approccio misurato per aiutare a risparmiare l’accesso a Internet, iniziando l’anteprima in ogni mercato con un numero limitato di persone e aggiungendo più partecipanti nel tempo.”

Cos’è Project XCloud?

Project xCloud è la soluzione di Microsoft per lo streaming cloud, in particolare quando si tratta di giochi su Xbox e Windows. Invece di sostituire la prossima generazione di hardware per console, Microsoft spera di farlo agire come un compagno per i giocatori attraverso una varietà di dispositivi.

“Stiamo sviluppando Project xCloud non come un sostituto per le console di gioco, ma come un modo per fornire la stessa scelta e versatilità che gli amanti della musica e dei video godono oggi. Stiamo aggiungendo altri modi per giocare ai giochi Xbox. Amiamo ciò che è possibile quando una console è collegata a una TV 4K con supporto HDR completo e suono surround – che rimane un modo fantastico per sperimentare il gioco console. Crediamo anche nella possibilità per i giocatori di decidere quando e come giocare”, ha spiegato Kareem Choudhry, vicepresidente aziendale del cloud gaming presso Microsoft.

In sostanza, spererà di includere la tua libreria di giochi, l’elenco degli amici, gli obiettivi e tutto ciò che definisce la tua identità Xbox Live. Microsoft ha reso abbondantemente chiaro che è desideroso di far crescere il suo ecosistema, sia attraverso il gioco multi-piattaforma o il suo servizio di abbonamento Game Pass. xCloud è ancora un altro livello a questo.

Come provare Project XCloud

È possibile accedere a Project xCloud iscrivendosi alla versione di prova in corso e scaricando l’app Xbox Game Streaming (anteprima) dal Google Play Store. Il dispositivo dovrà essere in esecuzione Android 6.0 o superiore, che è piuttosto comune tra la maggior parte dei telefoni in questi giorni.

Dopo di che, è sufficiente collegare un controller wireless tramite Bluetooth e sei a posto. Microsoft ha confermato che arriverà a Windows e altri dispositivi simili più avanti nel 2020, anche se una data di rilascio specifica non è stata annunciata.

Ma quanto costa XCloud?

I dettagli sui prezzi per Project xCloud devono ancora essere confermati e probabilmente sentiremo specifiche più concrete una volta che la finestra di rilascio generale è stata aggiunta. Phil Spencer ha detto in precedenza che i giocatori potevano utilizzare la loro console Xbox One come proprio “server xCloud personale e gratuito”. È probabile che potrebbe essere legato in Xbox Live, Game Pass o il servizio di abbonamento Ultimate, portando i giocatori ulteriormente nell’ecosistema di Microsoft.

Quanto è potente Project XCloud?

Microsoft non ha rilasciato un elenco di specifiche per Project xCloud, anche se abbiamo un’idea approssimativa dell’architettura ticchettio sotto il cofano virtuale. Si eseguirà attraverso i centri di calcolo di Azure di Microsoft, 140 dei quali si trovano in tutto il mondo e garantirà ai giocatori di eseguire giochi attraverso xCloud con latenza minima e qualità delle immagini decente. La prova è ovviamente nel budino, ma questo è rassicurante per sentire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *