Microsoft Flight Simulator non smette di stupire!

di | 30 Luglio 2020
Microsoft flight simulator 2020
Flight Simulator 2020

Il primo test beta chiuso di Microsoft Flight Simulator si prepara al decollo, programmato per il rientro entro la fine del mese.

L’atteso ingresso successivo nel franchising Microsoft Flight Simulator continua a indirizzare la disponibilità entro la fine dell’anno, con test alfa in corso tra un pool stretto di partecipanti. Dopo una pausa di quasi un decennio, il passo successivo per il simulatore ha attirato gli occhi per la sua presentazione basata su cloud, infondendo dati di mappatura per una precisione senza precedenti su scala globale. E mentre Microsoft non ha ancora bloccato la sua data di uscita, presto dà il via a una beta chiusa rivolta al pubblico.

Microsoft ha elaborato piani per rilasciare la versione beta chiusa Flight Simulator il 30 luglio, attenendosi alla roadmap precedentemente delineata per i test esterni. La mossa rappresenta la fase successiva nella preparazione del titolo per una liberatoria a tutti gli effetti, spostando l’attenzione su di esso, mentre si espande ulteriormente a un gruppo più ampio di candidati.

Flight Simulator, fonte: Microsoft

L’annuncio arriva tramite il suo ultimo blog per sviluppatori, anche delineando l’implementazione del suo aggiornamento Alpha 5 per i tester Microsoft Flight Simulator esistenti. Mentre si concentra principalmente sulla pulizia delle basi esistenti, viene fornito anche con una nuova ondata di inviti alfa per i dichiaranti precedenti. Per coloro che in precedenza si sono registrati per l’accesso alfa prima della chiusura delle iscrizioni, controlla quelle caselle di posta.

I dettagli sulle applicazioni beta chiuse rimangono poco chiari e permangono lo stesso sostanziale accordo di non divulgazione (NDA). Microsoft promette a tutti gli attuali tester alfa di ricevere automaticamente l’accesso, con ulteriori inviti beta in arrivo. Ci aspettiamo anche il nuovo Microsoft Flight Simulator su Xbox One, ma i test pre-release rimangono concentrati sui PC Windows 10.

Fotorealismo di FS2020

Il ritorno di Microsoft Flight Simulator 2020 potrebbe essere un concorrente dirompente nello spazio, con oltre due petabyte di Bing Maps per fornire una rappresentazione 1:1 del pianeta terra. Ulteriormente fuso con i dati del terreno, la mappatura del fogliame e sistemi come il tempo in tempo reale, il progetto promette precisione su una scala quasi incomprensibile. Ci aspettiamo di più su Microsoft Flight Simulator e la sua beta chiusa nei prossimi giorni, potenzialmente legandosi alla prossima Xbox Games Showcase il 23 luglio.

immagini di volo reali
Immagini foto realistiche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *